DESIGN DEGLI INTERNI PER SPAZI LAVORATIVI DOPO LA PANDEMIA

DESIGN DEGLI INTERNI PER SPAZI LAVORATIVI DOPO LA PANDEMIA

I momenti di cambiamento radicale sono i momenti che ci obbligano a spingere il nostro orizzonte oltre la visione comune.

  • Capacità di adattamento
  • Reinventare i modi di lavorare
  • Cogliere l’occasione per immaginare e creare cambiamenti positivi nel nostro lavoro e nell’ambiente quotidiano attraverso la progettazione di spazi aziendali.
  • Dagli spazi di lavoro interni alla casa, agli interni tradizionali degli uffici.
  • Le aziende più grandi attueranno una potatura funzionale in cambio di un benessere più esteso.

Lo studio di interior design di Anna Gili ha un approccio empatico ed etico ascoltando, comprendendo e concentrandosi su ciò di cui i clienti hanno bisogno con l’obiettivo di dare il massimo input creativo impattante per il miglioramento della produttività con il concetto del “lavoro come piacere”, attraverso la progettazione di spazi aziendali.
Le nostre esperienze con la pandemia da Covid sono state varie, ma per molte persone l’isolamento del lavoro a casa può portare novità, essere divertente o anche renderci molto isolati l’uno dall’altro. Quindi, mentre l’ufficio può rimanere il tradizionale cubicolo di lavoro, per lo smart working l’importanza della collaborazione, rimane un fondamentale principio.
Lo shock e la caduta causati da una grave pandemia hanno fatto capire a molti di noi che non siamo super umani e che siamo vulnerabili e che la vita non è eterna o
scontata.

La vita è più preziosa e limitata di quanto molti di noi siano stati indotti a credere.
Pertanto, il luogo di lavoro “Ufficio” e la vita domestica devono essere più armoniosi. Gli spazi domestici e aziendali vanno progettati con una nuova visione.
Tuttavia, anche se la tecnologia migliorerà la comunicazione, non sarà facile sostituire l’incontro tra gli esseri umani e il senso di raggruppamento, amicizia, condivisione, ecc.
Quindi, nessuna cosa è più importante dell’altra. Dobbiamo essere aperti e intelligenti alle variazioni e alle opzioni che creano un buon modo di vivere armonico senza fratture.
Questo nuovo modo di lavorare può avere un effetto positivo sulla limitazione dei costi di trasporto e di viaggio e sull’impatto sull’ecosistema.
Ci piace offrire ai nostri clienti soluzioni imparziali e non compromessi, in quanto sono esse sempre rinfrescanti e libere da vincoli che promuovono idee a favore di sistemi precostituiti …e concentrati esclusivamente sulle esigenze del cliente.
Spazi all’aria aperta – destinazioni multiple, prodotti per arredare le case dei lavoratori di una comunità di lavoro di una marca. Il business riguarda la comunicazione e l’idea dell’ufficio come luogo teatrale che promuove il business e mantiene in contatto la forza lavoro e i clienti. Le persone ora, dopo la pandemia connesse virtualmente sono simili a dei presentatori televisivi che ci illustrano le loro idee e conversazioni, quindi lo spazio di lavoro da casa e lo spazio di lavoro in ufficio devono avere un’identità progettuale.
Siamo in grado di offrire mobili, arredi e soluzioni spaziali per trasformare la tua azienda in una performance contemporanea all’avanguardia da esibire sul palcoscenico aziendale.
Possiamo socializzare sulle piattaforme virtuali e l’ufficio è uno spazio di incontro funzionale per riunirci per concentrarci, collaborare, prenderci cura e condividere.

Le nostre soluzioni di design e innovazioni degli spazi possono aiutare a tenere insieme le aziende e migliorare la salute, la felicità e il benessere delle prestazioni.
Spazi aperti, foreste, laghi, mare, montagna, campagna e tetti.

Vivere il sogno è stata l’idea alla base della prima ondata di Internet negli anni ’90, le persone lavoravano a distanza su Internet da luoghi di surf e sci ..
Il timore che il personale fosse assente dalle scrivanie dell’ufficio e nascosto dalla vista, alimentato dalle incertezze e dalle recessioni del mercato, ha ripristinato l’idea di libertà
di dove lavorare e la forza lavoro è stata restituita all’ufficio.

 

La pandemia ha svuotato l’ufficio e gli spazi di lavoro e le persone hanno iniziato a lavorare da casa nel modo in cui era stato originariamente previsto. Strade e città svuotate, animali e natura prosperavano senza inquinamento da traffico e movimento, emissioni di anidride carbonica, ecc
Quindi è possibile vivere in un modo nuovo e procedere verso uno stile di vita più armonico ecc….
Le aziende che hanno fallito con brave persone possono riformare e creare nuove imprese che sono migliori per lo stile di vita delle persone, rafforzando le relazioni sociali, la fratellanza, i gruppi di sostegno che correggono i difetti e forniscono orientamento.

  • Scenografie domestiche
  • Pod di lavoro
  • Definire spazi in cui concentrarsi sul lavoro in armonia con le influenze esterne
  • Progetto degli spazi
  • Riduzione del rumore
  • Design

I profumi ed essenze possono rinfrescarci mentre lavoriamo Il colore a sua volta può rinfrescarci, rinvigorirci e ispirarci Le trame dei tessuti riscaldano il nostro ambiente
Anna ha l’esperienza e la conoscenza per creare spazi che comprendono la natura umana e che rendono gli spazi di lavoro felici. Anna ha l’abilità nella manipolazione e nell’abbinamento di oggetti con texture colorate per creare interni entusiasmanti ed elaborate inclusioni di stile Rinascimentale e Barocco. In un’epoca in cui prevalgono il cambiamento e l’incertezza, gli studi e la ricerca
applicata di Anna Gili possono fornire spazi stimolanti e rinvigorenti attraverso consulenze e workshop.
AGDS, Anna Gili Design Studio può mettere insieme persone specializzate con esperienza per comprendere e supportare la tua azienda.

 

 

The fire the forest Pods Capsules

Possiamo organizzare seminari per aiutare le aziende a mettere insieme road map per supportare e stabilire spazi di lavoro fluidi, personalizzati, innovativi e su misura che aiutano a mantenere l’identità e l’etica della tua azienda e un dipendente sano e felice ambientato in spazi che si connettono l’uno con l’altro. Possiamo ispirarci agli habitat della natura per trovare soluzioni confortanti con lo spirito di un luogo e di uno spazio, dando voce all’identità dello spazio con colori soavi e brillanti e questa è sempre stata una parte intrinseca della firma di Anna GDS.

Il Wonderloft è uno splendido spazio luminoso e AGDS può aiutare te e il tuo team a creare i tuoi meravigliosi spazi.

Un buon design ben pensato è necessario più che mai per aiutarci in questa emergenza e per uscire da questa esperienza in modo positivo.

Il mondo che cambia gli effetti sugli individui, le nostre vite il nostro lavoro i nostri amici di famiglia è il nostro obiettivo. La nostra forza è la nostra capacità di cambiare e andare avanti, Spazi amanti del divertimento, possiamo aiutare te e il tuo personale di lavoro a creare spazi speciali unici e mobili di design e / o utilizzare esistenti per personalizzare per questa nuova era.

Il design può migliorare il nostro umore e concentrare i nostri pensieri. I vantaggi sono misurabili per la produttività e la felicità dell’essere umano.
Coco Channel ha affermato che “La moda non è mai altro che un’espressione del cuore” Pensiamo che i tuoi interni, oltre all’importanza della funzionalità, possano essere un ottimo modo per esprimere noi stessi e connetterci gli uni con gli altri mentre adorniamo i nostri social media in modo che possiamo adornare ancora una volta i nostri interni come una scenografia.

Possiamo mostrarti come raggiungere questo obiettivo in modo che il tuo marchio e la tua identità possano contare ed essere straordinari nel nostro e connetterci, supportarci, unirci e rafforzarci in questi tempi straordinari. La nostra ricchezza di esperienza e amore per la teatralità della vita ci permette di offrire brillanti spazi che collegano realtà sia fisiche che virtuali, che creano privacy all’interno della casa e degli spazi dell’ufficio, ambienti teatralizzanti che danno forma e identificano la tua azienda.

 

Life is fragile and temporary
Enjoyable work, a joy to work not a favour…

Le aziende devono preventivare il budget soprattutto in questo periodo di incertezza finanziaria, ma il Design può costruire legami che creano risultati straordinari sia in termini di produzione, benessere, felicità e lealtà. Lo sviluppo di uno staff sano e felice in interni progettati con armonia, crea un senso di orgoglio e identità.

Un ottimo design può creare entusiasmo ed energia e mentre ci piace essere individui, il potere delle persone connesse è incalcolabile e uno staff che si sente curato è uno staff che è unito. Il design può raggiungere questo obiettivo sia in modi audaci che sottili poiché il design può essere una dinamica fluida e flessibile di vasta portata.

Un Workshop con te è utile a rivedere il tuo potenziale di sviluppo per creare un brief.
AGDS può fornire supporto attraverso consulenze, workshop e soluzioni personalizzate.

Temporary Contemporary

Il progetto di uno spazio aziendale può essere splendidamente realizzato per sempre oppure essere una scenografia temporanea – contemporanea. Nel corso degli anni il team di Anna ha progettato numerose mostre e scenografie per il teatro, la danza e lo spettacolo.

Queste installazioni rapide con film e suoni si prestano ai tempi delicati e temporanei di oggi.

Quindi, perché non amare la vita fino in fondo, celebrare e assaggiare le prelibatezze naturali della vita e essere coraggiosi nel nuovo mondo dove il Grande Fratello è tuo amico e la sorveglianza è per la sopravvivenza invece che semplicemente per la ricerca.
La nostra tecnologia di cui godiamo oggi è il risultato di viaggi spaziali lontani e teatro di guerra. Dobbiamo abbracciare e fare affidamento sulla tecnologia, ma possiamo offrire il
lato caldo della tecnologia e sfruttare il potere per il bene comune. AGDS può intrecciare natura e tecnologia a un livello sofisticato da apprezzare e celebrare. L’ufficio dalle 8:00 alle 17:00 è di un altro secolo, ora dobbiamo cercare nuovi modi e incorporare l’idea di ufficio e lavoro e riunioni nella natura, città, campagna, casa ecc. La città è un luogo in cui preformare e l’ufficio si inserisce in questo.

Una serie di capsule pod che lavorano per proteggere le persone in ufficio e creare uno spazio in casa o fuori riunioni.

Conducendo il colore, la luce, la struttura della forma, il suono, gli ambienti ricchi di humus, guardando al brief, possiamo preparare un programma di soluzioni pertinenti rilevanti per i tuoi dipendenti che avranno situazioni ed esigenze diverse. Aiutiamo a definirli in uno scenario officina per arrivare a Brief, Solutions, Installation.


Alessandro Mendini opere

Alessandro Mendini Design Pittorico e Pittura Progettata

Alessandro Mendini e le sue opere di design

Alessandro Mendini è stato un compagno e un maestro di una vita, generoso e gentile .
Il mio vaso CRO forse riassume lo scambio osmotico che avveniva attraverso il nostro lavorare insieme.
Lui amava moltissimo il mio lavoro, io invece apprezzavo e cercavo di non perdere ogni sua battuta che nascondeva sempre una verità scomoda al suo interno.

Alessandro Mendini è stato un maestro che con leggerezza ha attraversato la mia vita.

Forse la cosa che più mi affascinava era la sua geniale ironia combinata ad un’ intelligenza vivace, che per una Donna Artista Umbra, di impronta medioevale-rinascimentale, è stata una vera bomba .
La precisione ossessiva nella definizione iconica di ogni forma, nel lavoro di Mendini dell’ultimo periodo, è ancora un argomento di grande interesse per la mia ricerca.
Alessandro Mendini era un uomo con un pensiero ampio, di cultura borghese.

Opera Mendini

Una figura multidisciplinare: architetto, scrittore, direttore di riviste, intellettuale, con un’ approccio culturale di carattere trasversale che aveva avuto modo di approfondire ed aggiornare costantemente grazie all’attività di giornalista.
Mendini ha esplorato nelle riviste da lui dirette: Casabella, Modo e Domus, numerosi linguaggi legati al design, all’arte e all’architettura, portando le avanguardie del design italiano al di fuori dei confini nazionali e affermando un design di carattere emozionale diverso dal Bel Design elegante e freddo della cultura milanese.

Al termine dell’esperienza dei magazines e dopo la fine del movimento di avanguardia post radicale Alchimia, insieme al fratello Francesco, ha aperto a Milano l’Atelier Mendini (1985).
Incontrai Alessandro Mendini nell’ occasione della performance “Nulla”, un’idea per un ambiente, in cui presentai al P.A.C. di Milano il mio Abito Sonoro, era il 1984.

Successivamente al periodo delle mie performances, legate alle tematiche avanguardistiche milanesi a cavallo tra arte e design, lavorai alla genesi del nuovo progetto di Mendini : Pittura Progettata e Design Pittorico, che corrispondeva al suo desiderio di azzeramento, di fare tabula rasa delle sue esperienze precedenti per dedicarsi ad un progetto artistico che coinvolgesse sia la sua vita che il suo lavoro.
Pittura Progettata e Design Pittorico 1986 Mendini esercitava un pensiero sempre oltre il contingente, accompagnato da una grande coscienza della sua missione nel mondo.
Alessandro era per certi aspetti un uomo metafisico, che però comprendeva i desideri e le debolezze delle persone.

Il design per Alessandro Mendini era un pretesto per navigare all’interno delle contraddizioni dell’essere umano.

Era ambiguo e idealista, anti establishment perché nel suo stato di borghese amava corrodere dall’interno tutte le posizioni consolidate e il design vissuto come status.
Alessandro Mendini era sempre alla ricerca di un pensiero poetico e critico del progetto che ne giustificasse la creazione. Spesso utilizzava il paradosso per portare nel giusto equilibrio problematiche antitetiche . Una sua frase che è per me indimenticabile : “Drammatizzare il quotidiano e sdrammatizzare la vita”.

ALESSANDRO MENDINI – DAL 29 OTTOBRE 2020 ALL’1 FEBBRAIO 2021

 

 

LEGGI ANCHE

https://www.annagili.com/anna-gili-parla-del-cavatappi-anna-g/